Eurolys 2017

EUROLYS 2017 – 22^ edizione
i giovani d’Europa si incontrano al colle del Lys

Il Comitato Colle del Lys, con il patrocinio della Comunità Europea, della Regione Piemonte,
della Città Metropolitana di Torino e la fattiva collaborazione di alcuni importanti Comuni delle
province di Torino, Cuneo e Foggia hanno costruito negli anni un’esperienza di incontro,
conoscenza e confronto tra giovani europei (16-25 anni) promuovendo ogni anno, un meeting
giovanile in concomitanza con le manifestazioni per le celebrazioni degli accadimenti partigiani
del Colle del Lys (Torino – Piemonte), realizzando così un’occasione privilegiata per favorire un
dibattito aperto e originale sui temi della liberazione del continente dalle dittature, sulle nuove
identità, i valori costituzionali e il senso della “cittadinanza europea”. Da sei anni l’EUROLYS è
anche in versione “TAGLIA PICCOLA“ per bambini dai 6 ai 12 anni, con animazione e giochi
sulla Costituzione e sulla cittadinanza.

PARTECIPANTI: 80 giovani europei dai 16 ai 25 anni, 20 bambini dai 6 ai 12 anni, 20
volontari di associazioni del territorio

FINALITA’:
Promuovere l’incontro tra i giovani favorendo la riflessione su Pace, Giustizia e Democrazia
come valori fondanti della nuova Europa nata dalla Resistenza al nazifascismo.

OBIETTIVI:
· Consolidare lo spirito degli incontri, della conoscenza e della convivenza tra giovani
europei attraverso le opportunità e l’amicizia offerti dalle relazioni di gemellaggio tra città.
· Favorire lo scambio interculturale, linguistico, relazionale tra i giovani del territorio e i loro
pari europei.
· Sostenere le politiche di gemellaggio come occasione privilegiata di costruzione
dell’Europa dei popoli.
· Promuovere il protagonismo giovanile e l’impegno civile.
· Offrire un’occasione di approfondimento sulle cause dell’ultimo conflitto e sull’importanza e
il ruolo dell’Unione Europea.
· Promuovere opportunità di conoscenza, di scoperta, di fruizione del territorio.
· Costruire occasioni e azioni di impegno e cittadinanza attiva, attraverso le attività
espressive, la musica, la memoria, la cultura materiale e il lavoro nell’ambiente montano.

FASI DEL PROGETTO e TIMING:
· gennaio 2017 verifica e valutazioni su edizione 2016 e ri-orientamento progetto 2017
· da febbraio promozione del progetto e incontri con i ragazzi coinvolti
· 30 giugno,1 – 2 luglio 2017 – EUROLYS 2017

PERIODO DI SOGGIORNO NELLE CITTA’ OSPITANTI: solitamente le delegazioni straniere
vengono ospitate 2-3 giorni prima del campo al Colle nelle comunità ospitanti, in modo da
intrattenere relazioni e conoscere i “gemelli” italiani attraverso la scoperta delle città, l’incontro
con le istituzioni locali e un primo periodo di convivenza con i loro “pari” del Comune ospitante.
Tale organizzazione facoltativa, è demandata alle città ospitanti.

PERIODO DEL CAMPO AL COLLE DEL LYS: dal 30 giugno al 2 luglio 2017

PROGRAMMA (di massima):
30 giugno 2017
MATTINA accoglienze e sistemazione al campo
POMERIGGIO attività di conoscenza e di gruppo con i partigiani
SERATA una notte per Guido. Performance artistiche e musicali
1 luglio 2017
MATTINA trekking sui sentieri dei partigiani – a scuola di Europa
POMERIGGIO attività di gruppo e preparazione manifestazione
SERATA fiaccolata, spettacolo teatrale e concerti “Resistenza Elettrica”
2 luglio 2017
MATTINA partecipazione manifestazione 73° eccidio Colle del Lys
POMERIGGIO saluti e rientro presso le città ospitanti

Per il soggiorno in tenda al Colle del Lys, altitudine 1300 slm. si consigliano indumenti leggeri
per il giorno e pesanti per la sera, zaino, sacco a pelo,espanso o materassino, torcia elettrica,
k-way o mantellina, scarpe da trekking, igiene personale …
Tutti i gruppi/delegazioni italiane ed estere devono essere accompagnati da un
responsabile ufficiale.

COSTI:
Vitto, alloggio, trasporti a carico degli Enti ospitanti e/o a parziale carico dei partecipanti, a
discrezione di ogni ente coinvolto. Per EUROLYS 30 giugno,1 e 2 luglio 2017, la quota da
corrispondere al Comitato Colle del Lys è di 100 euro procapite e comprende vitto, alloggio,
attività, maglietta dell’evento, materiale e giornale Eurolys.

RETE DI SOGGETTI COINVOLTI (negli anni):
Comunità Europea, Regione Piemonte, Provincia di Torino, Comuni di Alba, Almese,
Alpignano, Avigliana, Beinasco, Buggiano (PT), Bruino, Collegno, Grugliasco, Orbassano,
Pianezza, Piossasco, Rivalta, Rivoli, Rocchetta S. Antonio (FG), Piossasco, Riesi (CL),
Saluzzo (CN), S. Ambrogio, S. Antonino di Susa, S. Gillio, Torino, Valdellatorre, Venaria,
Comunità Montana Bassa Valle Susa e Val Cenischia, Comuni gemellati Cerdanyola, Mollet e
Barberà del Valles (SP) – Ravensburg – Neubrandenburg (G) – Fontaine – Tresserve –
Echirolles – Montelimar – Lansebourg, Aix les Bains (F) – Krany – Ptuj (SL) – Roman, Piatra
Neamt (R) Sarajevo (BE), Niezdara (POL) – Centro Studi La Casa Sicilia, Movimento
Federalista Europeo, Turismo Ovest, CAST Teatro Araldo, III Circolo Didattico Collegno, Vvn
Sindacato Tedesco. Associazioni: Agesci, Agisco – Riesi (CL), Arci Vallesusa, Comitato di
Quartiere Villaggio Dora, L’alveare, La Grande Rondine, Terra del Fuoco, Le Aquile, Esercito
Italiano, Associazione Nazionale Alpini, Protezione Civile, Gioventù Federalista Europea GFE

REFERIMENTI: i rivaltesi interessati devono presentare la richiesta al Comune di Rivalta di Torino – uff. Protocollo (orari e termini rilevabili dall'avviso pubblicato sul sito comunale, home page sezione Istituzionale)

Scarica il ModuloIscrizione2017